martedì 11 luglio 2017

Conosciamo i personaggi dei libri... #19

Oggi ho deciso che usciranno ben due post, perchè con i vari impegni non so quando postero questo. E poi internet ,purtroppo, mancherà per una settimana (problemi tecnici chissà). :(


 Oggi vi voglio, far conoscere questa nuovissima rubrica. Ideata da me e dalla dolcissima Cristina, del blog IlmondodiCry l'idea è stata di entrambi, è la rubrica consiste, di far conoscere un determinato personaggio. Che amiamo di un determinato, Fandom (cartoni,serie tv, film, libri ,anime ecc..) oggi il tema è La Sirenetta. *O* Il precedente tema era Once upon a time (lo vorremmo riproporre per un bel po'). Vi lascio QUI il mio post  su Regina , se lo volete vedere o se vi è sfuggito :) ma ora iniziamo, con il post. :)

Ariel

Vita:
Ariel, una principessa sirena sedicenne, non è soddisfatta della vita sotto il mare ed è curiosa del mondo umano. Con il suo migliore amico, il pesce Flounder, Ariel raccoglie artefatti umani e va verso la superficie del mare per visitare il gabbiano Scuttle, che le offre una conoscenza molto imprecisa della cultura umana. Lei ignora gli avvertimenti di suo padre, il Re Tritone, e il suo consigliere Sebastian sul fatto che il contatto tra mondo umano e mondo marino è proibito, desiderando di unirsi agli umani e diventare lei stessa una di loro, mentre la perfida Ursula, strega del mare e acerrima nemica di Tritone, tiene d'occhio la sirena, meditando un piano per poter prendere il controllo di Atlantica. Una notte Ariel, Flounder e un riluttante Sebastian viaggiano fino alla superficie dell'oceano per vedere una festa su una nave per il compleanno del Principe Eric, del quale Ariel si innamora a prima vista. Nella tempesta che segue, la nave viene distrutta e Ariel salva l'inconscio Eric dall'annegamento. Ariel canta per lui, ma se ne va non appena riprende conoscenza per evitare di essere scoperta. Affascinato dal ricordo della sua voce, Eric giura di trovare colei che lo ha salvato e ha cantato per lui, e Ariel giura di trovare un modo per unirsi a lui e al suo mondo. Notando un cambiamento nel comportamento di Ariel, Tritone interroga Sebastian sul suo comportamento e viene a sapere del suo amore per Eric: furibondo come non mai, Tritone si confronta con Ariel nella sua grotta, dove lei e Flounder depositano gli oggetti degli umani, e li distrugge tutti con il suo tridente. Dopo che Tritone se n'è andato, un duo di murene, Flotsam e Jetsam, convince Ariel a visitare la strega del mare, nonché loro padrona, Ursula, per poter restare con Eric. Ursula fa un patto con Ariel per trasformarla in un essere umano per tre giorni in cambio della sua voce, che Ursula mette in una conchiglia. In questi tre giorni, Ariel deve ricevere il "bacio di vero amore" da Eric, altrimenti si trasformerà di nuovo in una sirena e apparterrà ad Ursula. Ad Ariel vengono poi date delle gambe umane e viene portata in superficie da Flounder e Sebastian. Eric trova Ariel sulla spiaggia e la porta al suo castello, senza sapere che lei in precedenza gli aveva salvato la vita e pensando che sia una muta sopravvissuta ad un naufragio. Ariel passa il tempo con Eric, e alla fine del secondo giorno riescono quasi a baciarsi, ma vengono ostacolati da Flotsam e Jetsam. Adirata per il rischio, Ursula si trasforma in una bella e giovane ragazza di nome Vanessa e appare sulla terraferma cantando con la voce di Ariel. Eric riconosce la canzone e, nella sua trasformazione, Ursula getta un incantesimo ipnotico su Eric per fargli dimenticare Ariel. Il giorno dopo, Ariel scopre che Eric si sposerà con la trasformata Ursula, per cui Ariel vede crollare la sua speranza. Mentre la nave nuziale salpa verso il mare, Scuttle scopre che Vanessa è in realtà Ursula sotto mentite spoglie e informa Ariel che va subito alla nave aiutata da Flounder. Sebastian informa Tritone, e Scuttle disturba il matrimonio con l'aiuto di vari animali. Nel caos che ne segue, la conchiglia intorno al collo di Vanessa/Ursula si rompe, rendendo la voce ad Ariel e facendo cessare l'ipnosi su Eric. Rendendosi conto che Ariel gli aveva salvato la vita, Eric corre a baciarla, ma il sole tramonta proprio in quel momento e Ariel si ritramuta di nuovo in una sirena. Ursula riprende il proprio aspetto e rapisce Ariel; in quel momento però sopraggiunge Tritone, avvisato da Sebastian dei fatti, che affronta Ursula e chiede la liberazione di Ariel, ma l'affare è inviolabile: su suggerimento di Ursula, il Re accetta di prendere il posto di Ariel come prigioniero di Ursula. Ariel viene liberata mentre Tritone si trasforma in un'alga animata e perde la sua autorità su Atlantica. Ursula si dichiara nuova sovrana, e ne segue una lotta con Ariel ed Eric in cui Ursula uccide accidentalmente Flotsam e Jetsam. Nella sua rabbia, Ursula usa il tridente per trasformarsi in un essere di dimensioni mostruose. Ariel ed Eric si riuniscono in superficie appena prima che Ursula cresca ancora e si innalzi su di loro. Ottiene quindi il pieno controllo di tutto l'oceano, creando una tempesta con un maelstrom e dei relitti, tra cui quello della nave di Eric. Proprio quando Ursula tenta di distruggere Ariel, intrappolata nel maelstrom, Eric si arrampica sul relitto, riesce a guidarlo mettendosi al timone e trafigge Ursula con il bompresso scheggiato della nave, uccidendola. Il potere di Ursula svanisce, facendo tornare Tritone e tutte le altre alghe nel giardino di Ursula alle loro forme originali. Rendendosi conto che Ariel ama veramente Eric, Tritone la trasforma volentieri da una sirena in un essere umano. Ariel ed Eric si sposano su una nave e partono.

Oggi mi tocca parlarvi (e vi informo che sclerale un po'... XD) di Ariel... in parole povere vi dovrò parlare della mia infanzia/adolescenza, Ariel è sempre stata una principessa che amo, per tanti motivi il primo è ,assolutamente, perchè e una sirena... adoro il mare e adoro soprattutto queste creature, che lo popolano: bellissime, seducenti e bravissime anche a cantare (che poi i suoi capelli... ne vogliamo parlare? Sempre perfetti! E poi ci sono io che mi sveglio e sembro il cugino di terzo grado di Einstein, ma vabbe) adoro anche il fatto che voglia scoprire. Che voglia partire all'avventura sempre e comunque, anche correndo molti rischi, se poi ci vogliamo mettere anche il fatto che lei rinuncia a essere una sirena per amore, posso dire per certo che l'amo ancora di più


perchè dimostra una forza, pazzesca una forza che nessun avrebbe e non possiamo dire che non l'abbia! :) Oltre a questo non so che altro dirvi... anzi c'è una cosa... Ci state se ricattiamo Re Tritone, per farci trasformare tutti sirene e tritoni?! Fatemi sapere! XD 

Cosa ne penso del personaggio scelto da Cry: 
Cry ha scelto il principe Eric, e qui viene lo sclero di prima, perchè io AMO il principe Eric! Non sono abbastanza lucido per dire cosa ne penso, perchè mi basta solo guardarlo per sbavare... letteralmente! Adoro il suo aspetto, il suo carattere, la sua forza, il suo amore per Ariel. Io lo Amo! E non smetterò mai di dirlo. ;) Però se volete un post moltooo più serio, andate a dare un'occhiata al blog di Cry lei ne parla sicuramente meglio di me. XD





Il post è finito. A domani, e mi raccomando fatemi sapere che ne pensate di questa rubrica. Vi piace? Avete qualche richiesta in particolare? Vi piace Regina? La vostra serie tv del cuore? Voglio tanti commenti. Con questa strepitosa rubrica, ci vediamo martedì per conoscere un nuovo personaggio di un'altro Fandom. :)

Letture di gruppo... #1

Scusate il ritardo, sono imperdonabile, ma ora postero più cose possibili. :)

    Oggi sono qui per palarvi di questa nuova rubrica ,ideata da me e da Cry la dolcissima streghetta che gestisce il blog Il mondo di Cry. Questa rubrica consiste nel scegliere un libro, che leggeremo in quel determinato mese, per poi parlarvene dicendo cosa ci è piaciuto (non è una recensione e ,ovviamente. io poi la farò per conto mio) la citazione e il personaggio che più abbiamo amato. :) Curiosi di conoscere questa nuova rubrica? Allora partiamo subito! :-D

    Libro scelto:

    L'Angelo- le Origini di Cassandra Clare



    Titolo: Shadowhunters - L'Angelo
    Serie: Le Origini #1
    Autore: Cassandra Clare
    Prezzo: 12,00€
    Pagine: 474
    Pubblicazione: 2012
    Editore: Mondadori
















    Tessa Gray, orfana sedicenne, lascia New York dopo la morte della zia con cui viveva e raggiunge il fratello ventenne Nate, a Londra. Unico ricordo della vita precedente, una catenina con un piccolo angelo dotato di meccanismo a molla, appartenuto alla madre. Quando il fratello maggiore scompare all'improvviso, le ricerche portano la ragazza nel pericoloso mondo sovrannaturale della Londra vittoriana. Sarà rapita, ingannata, sfruttata per la sua straordinaria capacità di trasformarsi e assumere l'aspetto di altre persone. La salveranno due Shadowhunters, Will e Jem, destinati a combattere i demoni, nonché a mantenere l'equilibrio tra i Nascosti e fra questi e gli umani. Tessa sarà costretta a fidarsi. Si unirà a loro nella lotta contro i demoni per poter imparare a controllare i propri poteri e riuscire finalmente a trovare Nate. Ma tutto ciò la porterà al cuore di un arcano complotto che minaccia di distruggere gli Shadowhunters, e le farà scoprire che l'amore può essere la magia più pericolosa di tutte.

    Personaggio preferito:
    Assolutamente Jem! Adoro come la Clare l'abbia caratterizzato, è dolcissimo e super paziente. Mi rispecchio tanto... di solito adoro i personaggi con più carattere, ma la sua eleganza e raffinatezza e la sua passione per la musica me l'hanno fatto amare. E non sopporterei proprio che morisse, non riuscirei proprio ad andare avanti. :( Contando che la sua vita poi è proprio appesa a un filo. Posso dire di essere abbastanza in ansia per la sorte che gli toccherà...







    Citazione preferita:


    «Qualunque cosa tu sia fisicamente, maschio o femmina, forte o debole, malato o sano... tutte queste cose contano meno di ciò che è contenuto nel tuo cuore. Se hai l'anima di un guerriero, sei un guerriero.» 
    Jem Carstairs 




    Il mio pensiero:
    Che dovrei dire secondo voi, se no WOW!? Ero già sicuro che la saga di Shadowhunters, mi sarebbe piaciuta... ma non sospettavo minimamente che l'avrei amata così tanto! Per me è un pollice in sù assolutamente: bellissima, magica e cupa. Una saga che secondo me merita tantissimo, e con una varietà di scelta di personaggi (tutti ben caratterizzati e ognuno da amare... anche Will!) stupenda la consiglio tantissimo non ve ne pentirete. :)

    Alla prossima, con nuove ed emozionanti letture!