sabato 8 aprile 2017

Recensione "L'amore è per noi" di Francesca D'Isidoro

Salve miei cari amati lettori, era da tanto che non preparavo una recensione, vero? Oggi sono qui per parlarvi di un omaggio; che mi ha conquistato subito. :) Quindi partiamo, se non non finisco più di blaterare. XD




Titolo: L'amore è per noi
Autore: Francesca D'Isidoro
Prezzo: 12,50€
Pagine: 149
Pubblicazione: 2016
Editore: Edizioni il Viandante 
Alessio è un ragazzo sulla trentina, bello, ricco e di successo. Ma ha commesso un grande errore: si è lasciato sfuggire la donna della sua vita, Vittoria, per sposarne una che non ama, anzi disprezza. D'allora, non c'è stato giorno in cui non si sia pentito della sua scelta. Vittoria, nel frattempo, si è rifatta una vita altrove ed è felice con un altro uomo. Il destino però, si sa, alle volte ti concede un'altra occasione. Tra esilaranti battibecchi, fortuite coincidenze, amici stravaganti che non vedono l'ora d'intromettersi e altre rocambolesche avventure, Alessio tenterà di riconquistare il cuore dell'unica donna che abbia mai amato. Perché un uomo, quando è innamorato, sa essere più tenace di cento donne messe insieme...






Era da tanto, che questo libro mi chiamava dalla mensola. E quando ho deciso di iniziarlo, mi ha subito preso. Sin dall'inizio del libro veniamo coinvolti nelle rocambolesche, avventure di Alessio il nostro protagonista. :) Che dire di lui, mi ci rivedo tanto, ama incondizionatamente Vittoria .la donna della sua vita, alcune volte dimostra di amarla più della sua stessa vita! Anche se ha un linguaggio, un pochettino volgare lo devo ammettere (proprio per questo ho deciso di non dargli 5 stelline). Non apprezzo mai le parolacce nei libri. Devo dire che i protagonisti più o meno gli ho apprezzati tutti, :) non ho molto da dire se no che infondo, rispecchiano un po' tutti l'animo umano. Da Alessio con il suo carattere forte ed romantico, a Vittoria la bellissima e anche testarda, fiamma di Alessio. Ma la cosa che più mi è piaciuta di questo libro, e il messaggio che viene fuori. Ovvero quella della rinascita, perchè Alessio dopo essere stato costretto ad amare un'altra donna, contro la sua volontà, decide di riprendersi la sua vita e riconquistare Vittoria. Anche se ci vorrà tempo, lui non demorde e continua a lottare, fino ad ottenere ciò che vuole. Questo è un grande insegnamento. Questo libro mi ha aperto gli occhi in un certo senso, mi ha fatto capire che prima o poi la nostra vita cambia, e potrebbe cambiare anche in peggio. Che dobbiamo essere pronti per le nuove avventure che ci riserverà, e la vita se pur sempre piena di ostacoli ci riserva anche delle belle sorprese, Che strana cosa la vita vero? Possibilmente per un periodo sei infelice, con una persona che non ami. E l'indomani sei divorziato, e sei anche fidanzato con la donna della tua vita,  mah che strano, come cambia subito la nostra vita non trovate?! Ritornando a parlare del libro, devo dire che Francesca ha uno stile semplice e veloce, ma anche accattivante allo stesso tempo proprio per questo ci ho messo meno di due giorni a finire il romanzo. :) la copertina è molto semplice, e non mi piace tantissimo. Ma non la trovo nemmeno bruttissima, anzi per questa volta mi è stata indifferente, :) è tutto gente spero che questa recensione vi sia piaciuta, e a lunedì con un nuovo post. :-) Ah un ultima cosa, questo libro ovviamente lo consiglio a chi sta decidendo ,o ha deciso, di cambiare la propria vita, perchè statene certi questo libro vi cambierà per sempre. :)

             Valutazione





Consigli dalla libreria
Cosa mangiare: Biscotti al cioccolato, o pane con la Nutella
Libri della stessa autrice: L 'amore non è per tutti, RIZZOLI (16 dicembre 2016)
Link della pagina Facebook dell'autrice: Facebook

Nessun commento:

Posta un commento