sabato 15 aprile 2017

Recensione "Il Circo dell'invisibile" di Camilla Morgan Davis

Sono ritornato finalmente con le recensioni, e posso dire che finalmente ho finito questo famosissimo libro. Dopo un sacco di tempo, che ce l'avevo in lettura. E che dire si è rivelata un'avventura magica! :) ma partiamo con la recensione così vi spiego meglio. :)


Titolo: Il Circo dell'invisibile 
Autore: Camilla Morgan Davis
Prezzo: 11,90€
Pagine: 228
Pubblicazione: 2016
Editore: Dunwich Edizioni 









Clio è una ragazza di quindici anni, da un anno è scappata dalla sua famiglia e vive a Edimburgo in un vecchio spaccio del pesce, ormai abbandonato. Trova nel misterioso Circo dell'Invisibile la possibilità per cambiare nuovamente la sua vita, trasformandosi nella Ballerina Sirena. Clio crede di vivere in un sogno che oscilla fra duri allenamenti, emozionanti spettacoli, strane amicizie e un dolce amore, ma il sogno nasconde una faccia oscura. Quali misteri si celano sotto i tendoni dorati e turchesi che ha imparato a considerare la sua casa? Clio proverà a scoprirlo sfidando la meraviglia con l'inganno dei suoi stessi desideri.

Era da tanto, che non leggevo un libro con una storia così complessa dietro. Perchè "Il Circo dell'invisibile" non è una semplice, storia ma un insieme, di magia e illusioni. Che confondono la mente e creano i sogni, durante la lettura credevo di vedere uscire dal libro trapezisti, giocolieri e animali di ogni genere. Si questa è una delle tante, qualità di questo libro ovvero quella di far uscire dalle pagine i suoi protagonisti. Lo stile di Camilla, è uno dei piu particolari che esistano, lo definirei un po' onirico, ma anche molto dettagliato. :) Molto sullo stile di Chiara albertini. :) Mi ha davvero catapultato dentro il libro. Che dire dei personaggi, sono tanti e hanno alcuni una e vera e propria personalità. Abbiamo Clio la nostra dolcissima e coraggiosissima, sirenetta che devo dire ho adorato! in fondo lei ha un passato un po' turbolento alle spalle, e mi rivedo tanto in lei nel suo modo di fare e di agire, anche se è una ribelle e un po' testarda, a un gran cuore e questa è la qualità più bella di tutte. :) Poi abbiamo il nostro domatore d'orsi, Maicol che per me è stato un personaggio quasi inesistente, si sente poco la sua presenza e solo alla fine del libro si viene a scoprire del suo passato. Ma per me è un no categorico! Non dico che non mi è piaciuto, ma per me non c'è mai stato. Per citare ancora altri due protagonisti, cito Paulina la nostra ragazza barbuta, che mi è stata antipatica dalla prima all'ultima riga. L'ho odiata tantissimo, della serie infilo le mani dentro il libro per strozzarti, quindi non ci spendo troppe parole. Dico solo che non mi è piaciuta, e dulcis in fundo la nostra cara Sanako Marlen, la nostra illusionista e direttrice del circo. Con i suoi modi stravaganti e con il suo carattere bipolare, mi è entrata subito nel cuore vorrei approfondire molto della sua storia, perchè secondo me lei nasconde un passato molto turbolento e oscuro. M ora vogliamo parlare del cattivo della storia? Il cosiddetto "Uomo con tre Ombre" beh sapete del mio amore per i personaggi cattivi? No! non lo sapete?! Bene ora si, mi è piaciuto da matti!! stranamente mi ha ricordato Joker (anche se lui lo odio) ma non so per quale, oscura ragione lui mi piace un sacco! devo essere sincero Camilla, ha un vero talento per caratterizzare i personaggi. Dopo aver finito il libro da circa una settimana, mi ricordo ancora tutti i nomi dei personaggi e tutte le loro personalità. La copertina è fantastica, l'amo. Mi trasmette una sensazione strana, tipo che sto per vivere qualcosa di magico e di surreale. Infine ce da dire che questo è il mio primo libro, a tema "Circus" che leggo. :) Prima o poi dovrò leggere "Il Circo della notte", ma per adesso consiglio "Il Circo dell'invisibile" chi si ritiene un mago, un'illusionista, chi ha sempre sognato di vivere col circo per vivere mille avventure, chi ha desiderato essere una sirena che sconfigge un mostro marino, beh se avete desiderato tutte queste cose, questo libro fa proprio per voi! :)

                    Valutazione







Consigli dalla libreria
Voglia di:  Magia, Avventura, Mistero e di fare parte di un Circo che vi lascerà a bocca aperta :)
Libri della stessa autrice: Il canto della notteZero91 (8 marzo 2012)
Se questo libro ti è piaciuto prova a leggere:Il circo della notte, di Erin Morgenstern 

Nessun commento:

Posta un commento