martedì 28 febbraio 2017

Manga wish list #5

Scusate la mia assenza, ma sono impegnatissimo. E tra i tanti impegni, sto anche facendo alternanza scuola lavoro. E (purtroppo) torno a casa, la sera tardi. Cercherò comunque di fare più post, e (per favore) non vi eliminate dai seguaci. :( Mi buttate giù così. Vi chiedo solo di capirmi e di avere un po' di pazienza, e ora dopo essermi lamentato come uno zombie, cominciamo a parlare di manga!!!


Lo sapete del mio amore per i manga e per gli anime? No? Beh, ora lo sapete! Ho pensato di creare questa rubrica, in cui vi mostro quattro manga, dalla mia personale lista dei desideri (alias un agendina XD) con un tema. Quindi partiamo subito! :)


TEMA

La Natura 



Titolo: Il fiore millenario -Queen's Flower Tokubetsu Prologue
Serie: 12 volumi (in corso...)
Autore: Kaneyoshi Izumi
Prezzo: 5,50€ a volume
Editore: Panini Comics 





TRAMA:

Un fiore che fiorisce una volta ogni mille anni concede un unico desiderio.
Molto tempo fa, esisteva una terra divisa in quattro paesi: Sou, Kou, Do e Ah. Il Re di Ah prese in moglie una donna da Kou e subito dopo una da Do, dando così vita ad una alleanza traballante tra le tre nazioni. Quando però la seconda regina diede alla luce un erede maschio, il re decide di disfarsi della prima regina e sua figlia, Aki. Intanto la principessa Aki incontra uno schiavo di origini occidentali, Hakusei, che ha i capelli d'oro e gli occhi azzurri come il cielo, ed i due stringono una forte amicizia. Ma le congiure di corte minano la serenità di questi poveri sventurati, e a farne le spese sarà la madre di Aki...
Aki promette di tornare un giorno nel regno che l'ha esiliata per avere la sua vendetta. Riuscirà a sopravvivere in questo mondo funestato da conflitti bellici, e portare a termine il suo proposito?





Titolo: Vinland Saga Vinland Saga
Serie: 18 volumi (in corso...)
Autore: Makoto Yukimura
Prezzo: 4,17 € a volume
Editore: Stars Comics





TRAMA:
Europa, Undicesimo Secolo. I popoli vichinghi sono ormai una forza inarrestabile e nessuna costa del continente può dirsi al sicuro dalle navi con la prua di drago. Inizia l’epica narrazione di Vinland Saga, in cui si intrecciano la Grande Storia e le vicende personali di un gruppo di personaggi come il giovane Thorfinn, il cui unico scopo è placare la sua sete di vendetta, e Askeladd, astuto capo di una torma di vichinghi.
Dalle abili mani di Makoto Yukimura, una storia di guerra e di forti passioni che catapulta il lettore nel mondo sanguinario e violento dell'Europa medievale.




Titolo: The Climber - Koko no hito
Serie: 17 volumi (completata)
Autore: 
Prezzo: 5,02 € a volume
Editore: Edizioni BD





TRAMA:
Forte è il richiamo della montagna per il giovane Buntaro Mori, uno studente delle superiori che, grazie ai suoi nuovi amici di scuola, scopre di provare una forte attrazione per il climbing. Ma la montagna non perdona errori o distrazioni…
Koko no hito (“L’Uomo Solitario”) è tratto da un omonimo romanzo del 1969 di Jiro Nitta.




Titolo: Alla dei fiori -Hana no Miyako de
Serie: Autoconclusivo
Autore: Rihito Takarai
Prezzo: 6,90€ a volume
Editore: Flashbook




TRAMA:
Motoharu, successore della clinica Tsujimura, ha sempre avuto a cuore il suo amico d'infanzia Akira Hazumi. Gli ha dichiarato il suo amore ma è stato rifiutato. Nonostante questo si è iscritto alla stessa università di Akira e al suo stesso dipartimento. Dopo la dichiarazione i due si sono allontanati, ma Akira vuol rimettere le cose a posto e invita Motoharu a tornare a casa insieme per la prima volta dopo tanto tempo. Mentre percorrono la strada però, Akira bacia all'improvviso l'amico, facendo crescere le sue speranze. Il giorno dopo però, Akira chiede a Motoharu di dimenticare l'accaduto...


Mei deve avere di certo incontrato il signore di questo bosco. E questa è una cosa tanto fortunata. Però... non lo si può mica incontrare sempre!

In tempi passati, alberi e uomini erano buoni amici. 





Eccovi, le miglior citazioni che ho trovato su Totoro. Uno dei cartoanimati, della mia infanzia. Ci vediamo, al prossimo tema vorreste provare ad indovinare, quale sarà? Vi do un indizio, a che fare con la notte. A domani! con una nuova puntata, della rubrica "Conosciamo i personaggi dei libri..." che per motivi superiori, non è potuta uscire oggi. A presto un bacio super puccioso!!! :)

martedì 21 febbraio 2017

Conosciamo i personaggi dei libri... #3



Oggi vi voglio, far conoscere questa nuovissima rubrica. Ideata da me e dalla dolcissima Cristina, del blog
IlmondodiCry l'idea è stata di entrambi, è la rubrica consiste, di far conoscere un determinato personaggio. Che amiamo di un determinato, Fandom (cartoni,serie tv, film, libri ,anime ecc..) oggi il tema era, Cartone Disney e abbiamo scelto Pocahontas. *O* Il precedente tema è stato su Sailor Moon vi lascio QUI  il mio post su Sailor Uranus, se lo volete vedere o se vi è sfuggito :) ma ora iniziamo, con il post. :)
Pocahontas 



Vita:
Pocahontas è una principessa Algonquin, figlia del capo Powhatan. Vive la sua vita in modo scherzoso con Nakoma, la sua migliore amica, ma anche in modo rispettoso nei confronti della natura. Almeno era così prima dell'arrivo degli inglesi, capitanati daGovernatore Ratcliffe, in cerca di oro. Uno di essi, John Smith, si allontana dal gruppo e conosce Pocahontas. Ella all'inizio è un po' spaventata, ma poi inizia a frequentarlo e capisce che quel "viso pallido" è molto amichevole. Comprende il significato di quelle strane parole che usa John, che ad un tratto le chiede se hanno oro. Lei risponde di no, allora John fa ritorno alla base dei minatori inglesi, che lo scherniscono. John, vedendosi rubare la bussola da Meeko, il procione, inizia a parlare di Londra e che ne comprerà un'altra lì. La ragazza si incuriosisce e così John le racconta tutto sulla città e su come miglioreranno le case dei selvaggi, rendendole uguali a quelle di Londra. Pocahontas si arrabbia e, inizia a spiegare che i selvaggi sono gli inglesi, che non rispettano la natura. Un giorno però John e Pocahontas hanno una relazione dato che l'unica soluzione per far capire agli Algonquin che anche gli inglesi possono diventare loro amici è parlare con Powhatan quindi i due si danno un profondo bacio d'amore spiati però dall'amico di John, Thomas e dall'ex corteggiatore di Pocahontas Kocoum, Thomas ha un fucile in mano ma  rimane stupito a vedere il suo amico baciarsi con Pocahontas, invece Kocoum andato in crisi di nervi ed in preda alla pazzia sgancia un urlo e piomba addosso a John per ucciderlo ma proprio mentre è sul punto di trafiggerlo con uno scalpo Thomas preso dal panico per la sorte dell suo amico spara un colpo dal suo fucile uccidendo Kocoum, arrivati i soldati Algonquin accorsi in aiuto per aver udito quel rumore di fucile, però prima che arrivassero John dice a Thomas di andarsene e così i soldati considerano John l'assassino e quindi decidono di ucciderlo, ma Pocahontas interviene, spiegando tutto quello che serve per avere un rapporto pacifico. Allora viene presa ad esempio e allo stesso tempo il Governatore Ratcliffe viene imprigionato per tentato omicidio del capo Powhatan che proprio dopo aver liberato John viene preso di mira dal capo inglese, i soldati inglesi anche se hanno ottimi rapporti con gli Algonquin decidono di ritornare alla propria terra almeno per un po', così John ferito non gravemente da Ratcliffe se ne va sotto gli occhi dispiaciuti di Pocahontas.


Che dire, questa volta parlo di una principessa, che amo tantissimo. Stiamo parlando di Pocahontas, la mitica nativa americana. Che ha unito due popoli, ho sempre adorato, il fatto che lei ami la natura. Quanto la amo io, e che creda ci sia qualcosa di magico in essa, me l'hanno fatta adorare. Adoro il suo aspetto, da i lunghi capelli agli occhi. La trovo diversa, da qualsiasi altra principessa. E ricordate che lei ha fermato una guerra, non è la solita principessa, che si fa ingannare per una mela o dorme aspettando il principe. No! lei: è diversa, è coraggiosa, leale e forte talmente forte, da dar testa a due popoli, a due culture e a due mondi. Altra cosa che amo, in lei e il suo modo di pensare. Secondo me, è molto più avanti di pensiero, rispetto ad altre persone. Perché anche, se tutti gli indiani dicono che i bianche sono dei mostri, lei con grande coraggio si avvicina a uno di loro, senza nemmeno pensare che sia un mostro. E innamorandosene perdutamente, non ha pensieri razzisti, come molte persone, che le stanno accanto. Penso che se ora le parlassi, faccia a faccia. Delle coppie omosessuali, e delle coppie omosessuali che vogliono adottare un bambino. (argomenti che io tiro sempre in ballo e che approvo sempre) Penso che lei mi direbbe, "E perchè no? che fanno di male" il fatto che lei creda molto nella natura, e che viva a contatto con essa, mi fanno sclerare troppo. XD


Ritornando al suo aspetto, adoro la sua semplicità. Perché lei rimane, semplice ma allo stesso tempo molto affascinante e femminile. No come le altre principesse, che indossano abiti con gonne giganti, per essere belle. Adoro il suo viso, lo trovo stupendo. Tanto che da piccolo (in realtà anche ora XD) mi ero preso una cotta gigantesca per lei, per non parlare della sua cultura. Infatti penso, che se vivessimo tutti così sarebbe moltoooo meglio. :) Adoro: il suo abito, i suoi capelli, la sua collana (e il significato che porta) il suo modo di fare, insomma adoro tutto di lei! :)



Cosa ne penso del personaggio scelto da Cry: 
Cristina ha scelto, (è stata costretta ha scegliere XD) John Smith. Che sinceramente non ho amato particolarmente all'inizio, pensavo fosse un uomo senza cuore. Ma le persone, posso cambiare. E alla fine del film, mi sono ricreduto, mi è piaciuto. Nel suo complesso, perchè ama incondizionatamente Pocahontas. lei li insegna ad non avere pregiudizi e a sentire la natura, e in quel momento è cambiato. Mi è piaciuto molto di più! anche se rimane il solito testa dura, ma infondo gli uomini (non tutti prendete me come esempio XD) siamo duri di comprendonio. Adoro il fatto, che fa conoscere le proprie usanze a Pocahontas. In fin dei conti, mi piacciono come coppia, vedo che si amano tanto. anche se non gli avrei mai ceduto Pocahontas. perchè è solo mia! XD Se volete, un quadro generale andate, a vedere il post della mia collega. :)

Il post è finito. A domani, fatemi sapere che ne pensate di questa rubrica. Vi piace!? Avete qualche richiesta in particolare (film, cartone, anime, saga ecc...)? Qual'è il vostro cartone e la vostra principessa disney preferita? Vi piace Pocahontas? Voglio tanti commenti. Al prossimo tema, che uscirà martedì per conoscere un nuovo personaggio di un'altro Fandom. :) 


venerdì 17 febbraio 2017

Once Upon A Time-Book Tag


Oggi vi voglio, proporre un book tag, davvero interessante. A tema: Once upon a time, che io amo! Il mio personaggio, preferito è ovviamente Tremotino. Ma mi piacciono anche Regina, e Emma. e il vostro  personaggio preferito qual'è ? Fatemelo sapere ma ora iniziamo! :)

Biancaneve: un libro che ti mostra le cose belle della vita

Per questa, domanda ho scelto, Your Passion The Way, di Monica Talea. Romanzo che fa riflettere, mostra davvero le cose belle della vita. Le possibilità che la vita ci può dare, e poter avverare i propri sogni. (QUI)
Principe Azzurro: un personaggio che ama incondizionatamente

Per questa, domanda ho subito pensato a Sloane. Perché anche se affronta, tanti problemi e tante perdite. Lei non smette, di amare James. E quindi per questa domanda, mi sembra adatta. :) (QUI)









Emma Swan: la tua eroina preferita

Ho pensato, che per questa domanda, ci volesse un personaggio particolare. E siccome non lo cito spesso, mi sembrava il momento adatto. E quindi vi cito Lady Oscar, che sicuramente è la mia eroina preferita. Mi piace molto di lei: il suo stile, il suo coraggio, la sua eleganza e la sua forza :) io la amo.

Regina: un personaggio che è diventato migliore attraverso i libri

Per questa, domanda ho scelto. di parlarvi di Mistuba Koisuru. Della serie manga Clover in love, una ragazza che capira quanto vale. e che nel corso della serie manga, cambierà tantissimo. Perchè da insignificante, trifoglio (che poi non è così insignificante come pianta visto, che significa felicità) diventerà, uno splendido fiore.
Tremotino: un cattivo che ti ha particolarmente affascinato

Per il mio amato, Tremotino non ho potuto, che non scegliere Loki. Io lo amo è il mio cattivo preferito, e ora che ci penso vorrei rivedere Thor, solo per vederlo nuovamente lo amo. E penso che valga, tanto come personaggio. Tra l'altro voglio il Funko pop assolutamente. :)



Belle: un personaggio che vede del buono in tutti

Per questa domanda, sono capitate due principesse, che si assomigliano tantissimo. Entrambe buone, ed entrambe vedono del buono in tutto. Perché, Apple White è un vero e proprio, emblema della bontà. :)

Capitan Uncino: il tuo personaggio misterioso preferito

Su questa domanda, ci ho riflettuto tanto. Ma alla fine, ho optato per i Gemelli. Che io chiamo i Twins, gli ho scelti per la loro aura oscura, e misteriosa. Per come si vestono, e per i loro atteggiamenti strani.  Non potevo che non sceglierli, li amo infinitamente. Li trovo dolci e super carini, ma anche macabri e terrificanti. Prenderò prima o poi anche i Funkopop. :)


Neal: un personaggio che non si è mai arreso o che non smette mai di provare


Per questa domanda, ho scelto di parlarvi di Karen. Perché anche se tutto le crolla addosso, e tutti i problemi del mondo, diventano automaticamente i suoi. Le non rinuncia tra le mille difficoltà, e cercherà di tornare, a casa dalle sue bambine. E io la amo profondamente, come protagonista. :) (QUI)





Henry: il tuo compagno d'avventura preferito

Ovviamente Percy, non c'è bisogno di chiedermelo. Mi divertirei, un sacco. Tra: nuotate negli abissi, visite guidate al palazzo di Poseidone, abbuffate di cibo blu. C'è già da divertirsi, se poi ci mettiamo anche mostri da combattere, più Il campo mezzosangue, e riuscire ad incontrate centauri, ninfe e satiri, vi dico che sono già insieme a Percy. XD





Il tag è finito, vi è piaciuto?! Spero di si, a domani con un nuovo ed entusiasmante post. :)

martedì 14 febbraio 2017

Conosciamo i personaggi dei libri... #2


Oggi vi voglio, far conoscere questa nuovissima rubrica. Ideata da me e dalla dolcissima Cristina, del blog
IlmondodiCry l'idea è stata di entrambi, è la rubrica consiste, di far conoscere un determinato personaggio. Che amiamo di un determinato, Fandom (cartoni,serie tv, film, libri ,anime ecc..) oggi il tema era, Sailor Moon. *O* Il precedente tema è stato Harry Potter vi lascio QUI  il mio post di Hermione, se lo volete vedere o se vi è sfuggito :) ma ora iniziamo, con il post. :)
Haruka Ten'ou/Sailor Uranus



Vita:
Haruka è testarda, individuale e protettiva, così come è volitiva, capace e affascinante, e talvolta persino audace. Haruka è una pilota automobilistica, anche se lei ha appena sedici anni alla sua prima apparizione. Tuttavia, la tempistica del suo compleanno per l'anno scolastico giapponese significa che lei è avanti di grado rispetto alle altre Sailor. Haruka ama prendere in giro le belle ragazze. Lei flirta leggermente con Usagi, sia per abitudine e poi per divertimento, e, infine, Usagi anche filtrerà con lei. Gli aspetti fisici del loro rapporto sono limitati, a flirtare. Niente della vita familiare di Haruka si sa, anche se lei e Michiru sembrano notevolmente ricchi per mezzi sconosciuti. Si è visto anche che Sailor Uranus ha la capacità di percepire la morte di Sailor Neptune quando Galaxia ferisce gravemente Neptune. In caso contrario, le due si sono dimostrate essere più disposti a lavorare come una squadra che con le altre Sailor. L'ambizione di Haruka prima di diventare una Sailor, è stata quella di essere una pilota professionista. Da allora in poi, la guida è ancora un hobby molto amato ed è la sua migliore abilità. E 'anche un corridore, appartenente al club pista-e-campo della scuola. Haruka alcune volte suona il pianoforte insieme a Michiru durante le esibizioni di violino di lei. Mentre in educazione fisica è la migliore della sua classe. Haruka tende difficilmente a confidarsi, prende in giro gli altri, ma si agitata se prendono in giro lei. Il suo cibo preferito è l'insalata; le piace anche il colore oro e il blu scuro/nero. Secondo Michiru, Haruka ha avuto problemi con molti uomini popolari in più di un'occasione. Haruka ovviamente nega tutto e si infastidisce se si tira fuori l'argomento.



Allora, Sailor Uranus è un personaggio molto particolare. E che ha me personalmente, piace tantissimo sia come persona che come guerriera. Ha sempre avuto una personalità, forte e particolare. Ama le macchine, e con questo suo atteggiamento da maschiaccio, non poteva non piacermi. L'ho sempre trovata diversa. Dalle altre Sailor, ha sempre dimostrato la sua personalità. Si è sempre fatta, rispettare (incavolandosi) anche se è una donna. Questo mi fa capire quanto lei sia un vero guerriero, nell'animo. :) Amo il fatto che sappia suonare il pianoforte, strumento che amo moltissimo. Ma un'altra cosa che, mi piace di lei che sia così femminile. Non c'è bisogno di trucco e tacchi, per essere belle, neanche sostanzialmente di capelli lunghi, e questo lo dimostra proprio lei. Perché anche rimanendo. un maschiaccio rimane sempre bella ed elegante. :) Amo il fatto che Haruka, sia lesbica. Ho incontrato, pochi personaggi omosessuali nel corso, della mia vita da fanboy. E quelli che ho incontrato, mi sono entrati nel cuore. Haruka non è da meno. :) La vedo benissimo, insieme a Sailor Neptune (altro personaggio che amo). Non ci trovo niente di male, in questo. Anzi trovo che sia veramente, coraggiosa a non nascondersi dal mondo. Ad esporsi. :)

Trovo il fatto che lei si vesta da maschio, molto originale. Io l'ho inteso, questa sua abitudine, come una ragazza che può essere tutto quello che vuole: una donna forte e determinata, una bella ragazza, una guerriera, una ribelle ecc... Haruka rappresenta tutto per me. Infondo dovrebbero rappresentare questo le donne, esseri che possono fare tutto della loro vita. Io amo queste eroine alla Lady Oscar, adoro i suoi poteri. E che lei come arma abbia una spada, sapete che Urano è il pianeta dei venti. e lei sente gli avvertimenti nel vento. Ditemi voi se non è figo questo potere? Sailor Uranus mi ha insegnato: ad essere forte a combattere per i propri sogni e per la pace, ad essere leale e a seguire il cuore, e che anche se una rosa ha tantissime spine rimane sempre una rosa. Così come in una caverna: grande, massiccia, forte e mascolina. Si può trovare l'oro e la bellezza. :) 


Cosa ne penso del personaggio scelto da Cry: 

Cry ha scelto un personaggio particolare, ovvero Sailor Mars... non ho molto da dire su di lei ora che ci penso, più o meno le stesse cose di Sailor Uranus. Rea è forte coraggiosa, e non si fa mettere i piedi in testa. Ma è anche bella, molto bella, come Sailor Uranus. Lei padroneggia il potere del fuoco, elemento che mi intriga tantissimo. Come ho detto prima, adoro le donne forti e quindi Sailor Mars è pure entrata nel mio cuore. (ma no come Sailor Uranus) Non è come la classica ragazza, bella che si vanta e si pavoneggia. E fa la stupida, (senza offendere nessuno ma sono stanco di vedere questi tipi di ragazze) invece lei è: forte, simpatica gentile, intelligente, bella e anche una guerriera. Fossero tutte come lei XD

Il post è finito. A domani, e mi raccomando fatemi sapere che ne pensate di questa rubrica. Vi piace? Avete qualche richiesta in particolare? Qual'è la tua Sailor preferita? Voglio tanti commenti. Al prossimo tema, che uscirà martedì per conoscere un nuovo personaggio di un'altro Fandom. :) 

giovedì 9 febbraio 2017

Cover Shift 3

Ritorniamo a parlare, di copertine. Ho scelto come sempre, due romanzi che non ho letto e che non possiedo. :( Ma spero di prenderli, presto ma ora iniziamo! :)


Cover Shift è una rubrica a cadenza casuale in cui vi mostrerò le copertine dei vari paesi di un determinato libro e sceglierò la migliore e la peggiore, secondo il mio personale punto di vista.


 "Vertigine di Sophie Jomain"

Allora, se devo scegliere tra le due scelgo indubbiamente, la cover originale. Anche se entrambe, non mi fanno impazzire. Voto la meno brutta. XD

 "Dark Games di Anna Carey"

Io non saprei, veramente mi piacciono entrambe. Anche se quella originale, è più macabra. e forse più adatta alla storia. E alla fine, anche per questa volta scelgo l'originale.  :)




E voi quale preferite ?

mercoledì 8 febbraio 2017

Segnalazione "Nemesi" di Donatella Perullo


Eccoci di nuovo qui. Il post di oggi, è dedicato a un libro super interessante. Perché stiamo parlando, di Zombie. Non ho mai letto, libri simili e voi ? Ma adesso bando alle ciance, andiamo a vedere insieme nel dettaglio il libro. :)



Titolo: Nemesi
Autore: Donatella Perullo
Prezzo: 0,99€ eBook
Pagine: 89
Pubblicazione: 2015
Editore: autopubblicato















Un parassita alieno trasforma gli esseri umani in zombie famelici. L’unico scienziato, in grado di debellare la pandemia, decide invece di sfruttarla per dominare il mondo e crea un esercito spietato e affamato di carne umana, pronto a seguirlo nella sua follia. Non è disposto a fermarsi dinanzi a nessuno, neanche per la salvezza di sua figlia Miriam che, anzi, vuole al suo fianco, nel folle progetto di dominio totale. Miriam ha una vita tranquilla, è campionessa di Pentathlon, vive con il suo pastore tedesco, fa la veterinaria e il suo cuore batte per Thiago, un ragazzo che tutte le mattine incrocia facendo footing, ma che non ha ancora avuto il coraggio di conoscere. Non immagina che il mondo stia per essere stravolto dalla più immane tragedia che la storia abbia mai conosciuto. Non sa che tutti i suoi sogni sono destinati a infrangersi e che a distruggerli sarà proprio suo padre. Annientata, Miriam troverà la forza di reagire grazie a Thiago. Insieme, riusciranno a dominare l’orrore in cui sono piombati?

Ecco alcuni link utili:


  Altri libri della stessa autrice: Lacrime di Ametista (Butterfly Edizioni) Sposa per sempre- cinque passi nella leggenda.


Segnalazione finita, il romanzo lo leggerò presto. Grazie alla gentilezza, dell'autrice. A domani con un nuovo post. :)

martedì 7 febbraio 2017

Conosciamo i personaggi dei libri... #1


Oggi vi voglio, far conoscere questa nuova rubrica. Ideata da me e dalla dolcissima Cristina, del blog
IlmondodiCry l'idea è stata di entrambi, è la rubrica consiste, di far conoscere un determinato personaggio. Che amiamo di un determinato, Fandom (cartoni,serie tv, film, libri ,anime ecc..) oggi il tema era, Harry Potter. *O* ma ora iniziamo, con il post. :)
Hermione Granger


Vita
 Hermione Jean Granger è una studentessa della casa di Grifondoro, sebbene il Cappello Parlante avesse seriamente preso in considerazione l'idea di smistarla in Corvonero, casa delle persone caratterizzate dalla saggezza, per la sua intelligenzaÈ nata il 19 settembre 1979. Ha gli occhi marroni e, ha folti capelli bruni e i denti davanti piuttosto grandiNel quarto episodio della saga le viene inflitto per dispetto da Draco Malfoy un incantesimo per farle crescere a dismisura i denti (fin sotto il mento), e lascia che Madama Chips li riporti alla normalità "un po' più del dovuto", guadagnando così un bellissimo sorriso[5]. Inoltre questo è l'unico episodio in cui emerge il fatto che Hermione abbia portato in passato l'apparecchio, in quanto, dopo l'incantesimo di Madama Chips, afferma che i suoi genitori, entrambi dentisti babbani, avrebbero preferito che continuasse con l'apparecchio piuttosto che fare ricorso a metodi magici. È molto studiosa e può essere autoritaria e, a volte, eccessivamente pignola; è senza dubbio la studentessa più intelligente del suo anno e forse dell'intera scuola. Harry e Ron fanno spesso riferimento a lei per questioni scolastiche, dato che spesso corregge i compiti ai due, e la sua conoscenza, unita al suo buon senso, sono sempre risultati importanti nel superare le sfide che affronta il trio. Il Patronus di Hermione è una lontra, simbolo di curiosità e potere femminile. Hermione è una nata babbana, o mezzosangue ( termine molto offensivo per definire i maghi nati babbani). Entrambi i suoi genitori svolgono la professione di dentisti.


Beh, se devo pensare a una guerriera la prima che mi viene in mente sicuramente è Hermione. Adoro il suo carattere forte, e combattivo adoro le donne forti in generale. E penso che lei con la sua bacchetta, sia una di queste. Dei tre sicuramente, il cervello del team è Hermione, e il fatto che legga così tanti libri, e che sia anche così forte, me la fanno amare tantissimo. Sono cresciuto con lei, e crescerò ancora insieme a lei. Non vorrei mai separarmi da lei, è il tipo di ragazza che vedrei accanto a me per tutta la vita. ;) Ad alcuni può risultare antipatica, per il fatto di essere perfettina. Ma io non sono tra quelli, poi con il vestito del ballo del ceppo, è bellissima (anche se rimane bellissima anche senza). *O* Il fatto che Hermione mi abbia accompagnato, per tutta la mia infanzia/adolescenza, me l'ha fatta sentire... vicina. Non sono il tipo di persona, che ama le ragazze che svengono a vedere gli addominali di un ragazzo (quelle mi stanno antipatiche da morire). Ma quelle che gli danno un pugno, sugli addominali per farsi rispettare. XD Adoro il fatto, che Hermione abbia una mente più aperta, rispetto ad altre persone. E che non si faccia mettere i piedi in testa facilmente, anche se ricordiamolo tutti e un essere umano. E quindi può provare tristezza e dolore, non è una roccia. Vi ricordate quando, dopo aver sentito Ron che la prendeva in giro, si mise a piangere. Questa scena, ci ha rivelato il suo lato umano. E ce l'ho impressa sempre nella mia mente dopo che l'ho vista.


Non ci scordiamo, anche di quando ha dato un pungo a Draco (che soddisfazioni in quel momento XD). E li ci ha fatto vedere, che infondo ha un lato forte. Adoro Hermione, in  tutte le sue sfumature. Non posso far a meno di amarla, perchè in un certo senso mi rappresenta. me la sento molto vicina a me. :) Ed è incredibile che una persona, (per lo più di carta e inchiostro) ti assomigli così tanto. Sapete che dopo tutti questi anni, non sono riuscito ancora a scegliere, tra Romione e Dramione. Penso che Hermione stia meglio da sola, (ho insieme a me se proprio è il caso XD).


Cosa ne penso del personaggio scelto da Cry:
Indovinate chi ha scelto Cry... chi poteva essere se non Ron Weasley, il nostro simpatico pasticcione, con la fobia dei ragni. Che ne penso di lui. Semplice lo amo! Mi fa morire dalle risate, penso che senza di lui il trio sarebbe tristissimo. Adoro il fatto che Ron come persona, è molto semplice e così un po' tutti, ci possiamo immedesimare in lui... e poi finalmente un ragazzo che non pensa solo al sesso, in questo mare di young adult in cui i protagonisti maschili, si atteggiano da fichi, perchè portano a letto un casino di ragazze. Orrore bah! Ron è il contrario di tutto quello che ho elencato,  vi strapperà sicuramente un sorriso, lui e la sua famiglia stupenda. Ma se volete sapere di più, su di lui andate a vedere il post di Cry. Lei lo adora! :)

Il post è finito. A domani con una segnalazione davvero interessante, e mi raccomando fatemi sapere che ne pensate di questa rubrica. Vi piace? Avete qualche richiesta in particolare? Al prossimo tema, che uscirà martedì per conoscere un nuovo personaggio di un'altro Fandom. :) 

giovedì 2 febbraio 2017

Social Media Booktag


Scusate, la mia assenza in questi giorni. E che tra una novità che uscirà martedì che sto preparando, e lo scrivere il mio secondo libro. E mettiamoci la lettura. Un po' di tempo, se né andato ma cercherò di pubblicare di più. Non temete ma ora iniziamo con il Book tag che vi volevo assolutamente lasciare, che ho trovato nel blog, di Seli, che lei ha sua volta trovato, nel blog Comma Hangover. :) Ma  adesso partiamo! :)


TWITTER
Il tuo racconto breve preferito

Forse i racconti, volevate dire. Adoro questa raccolta, scritta da una dolcissima persona. Ovvero Sabrina Biancu, spero di leggere altri libri suoi molto presto. :) 

P.S. Comunque. Il mio racconto preferito di questa raccolta, è "Lo spirito della fonte". :)




FACEBOOK
Un libro che ti hanno insistentemente
consigliato di leggere



Praticamente, lo consigliano tutti. E io prima, o poi leggerò Fairy Oak. Ed entrerò, nel magico mondo di Vanillia e Pervinca prima o poi. :)







TUMBLR
Un libro che hai letto prima che diventasse un fenomeno


Sicuramente, la serie delle cronache lunari. Prima che diventasse così virale, e l'ho amata tantissimo. Vi ricordate che tra i miei obbiettivi, c'è quello di iniziare a leggere in inglese. Appena posso prenderò sicuramente, i libri in versione inglese, perchè le copertine sono bellissime. *O*


MYSPACE
Un libro che non ti ricordi se ti è piaciuto o meno

Sinceramente un libro che, non ricordo. Se mi è piaciuto o no, è Il piccolo principe. Ma dai post it, sembra proprio di si. XD









INSTAGRAM
Un libro così bello che hai dovuto
pubblicarne la foto su Instagram


Assolutamente loro due. Ma guardate le copertine, non potevo non pubblicare la foto   immediatamente. Sono bellissime. *O*

YOUTUBE
Un libro che speri divenga un film


Sarei davvero curioso, di vedere un film tratto da Illuminae. Penso che mi piacerebbe, un sacco. Per quanto strano, potrebbe essere. XD









GOODREADS
Un libro che consiglieresti a tutti


Il mio obbiettivo, e che tutti leggano questo stupendo libro. Ho adorato, Il linguaggio segreto dei fiori. E voi lo dovete leggere! XD










Spero che il Tag vi sia piaciuto, come al solito non nomino nessuno,
ma se volete rispondere nei commenti o sui vostri blog sarò felice
di leggere i titoli che avete scelto!