domenica 25 dicembre 2016

Recensione "Il tredicesimo dono" di Joanne Huist Smith Speciale di Natale

Per questo giorno speciale, faccio gli auguri a tutti i miei seguaci! grazie per il vostro incoraggiamento, e anche per il vostro supporto. E ora partiamo, con una recensione a tema Natale super speciale. :)


Titolo: Il tredicesimo dono
Autore: Joanne Huist Smith
Prezzo: 14,90€ 
Pagine: 168
Pubblicazione: 2013
Editore: Garzanti



















"Mamma, abbiamo perso l'autobus." È la mattina di un freddo e grigio 13 dicembre, e Joanne viene svegliata improvvisamente dai suoi tre figli in tremendo ritardo per la scuola. Ancora non sanno che quel giorno la loro vita sta per cambiare per sempre. Mentre di corsa escono di casa, qualcosa li blocca d'un tratto sulla porta: all'ingresso, con un grande fiocco, una splendida stella di Natale. Chi può averla portata lì? Il bigliettino che l'accompagna è firmato, misteriosamente, "I vostri cari amici". Mancano tredici giorni a Natale, e Joanne distrattamente passa oltre: è ancora recente la morte di Rick, suo marito, e vorrebbe solo che queste feste passassero il prima possibile. Troppi i ricordi, troppo il dolore. Ma giorno dopo giorno altri regali continuano ad arrivare puntualmente, e mai nessun indizio su chi possa essere il benefattore. La diffidenza di Joanne diventa prima curiosità, poi stupore nel vedere i suoi figli riprendere a ridere, a giocare, a divertirsi insieme. Sembra quasi che stiano tornando a essere una vera famiglia. E il mattino di Natale, mentre li guarda finalmente felici scartare i loro regali sotto l'albero addobbato, Joanne scopre il più prezioso e magico dei doni. Quello di cui non vorrà mai più fare a meno, e il cui segreto ha scelto di condividere con i suoi lettori...




Eccomi qua, per recensire questo libro. E devo dire che è la cosa piu difficile da fare, perchè questo libro, nel bene e nel male, mi ha lasciato qualcosa. Qualcosa di speciale, il libro parla di Joanne una mamma, a tempo pieno. Che ha da poco perso suo marito Rick ovvero il padre dei suoi tre splendidi bambini: Ben, Nick e Megan. Questa perdita improvvisa, sconvolge la loro vita e le feste, sono i momenti più dolorosi per loro. Ma... 13 giorni prima di Natale ricevono dei doni da dei benefattori misteriosi. Che si firmano con "i vostri cari amici". :) Però solo al tredicesimo giorno, scopriranno il vero significato del Natale. Ebbene all'inizio, il libro mi stava piacendo ben poco, e credevo che non mi avrebbe lasciato niente, di significativo. Ebbene andando avanti col romanzo, mi sono dovuto ricredere; perchè tutto sommato il libro mi ha lasciato qualcosa. I protagonisti, mi sono piaciuti. Ma il vero senso di questo libro, è quel del donare. Perché donare, non significa mettere regali sotto l'albero, e basta, donare significa dare il proprio affetto ad altre persone. Ed è questo quello che insegna "Il tredicesimo dono " che non è importante quello che si riceve, ma la gioia del donare affetto, a qualcuno che ne ha un disperato bisogno. Devo dire che lo stile dell'autrice, non mi è piaciuto particolarmente. Perché l'ho trovato privo di emozioni, dritto e sintetico in alcune parti che avrebbero dovute essere emozionati, e il contrario. Questa cosa mi ha un po' sorpreso, ma ha anche fatto arricciare il naso. Peccato! :( Ma lo stile è comunque scorrevole, e il libro si legge in pochissime ore, se si vuole. Non è facile parlare di questo libro, perchè non è il mio forte, parlare di storie che comunque mi toccano. Io sono il tipo di persona che si li consiglia, ma che si vuole tenere tutto dentro. E se proprio, lo vuole dire a parole lo sintetizza al massimo, per questo penso che questa recensione, non gli darà molta giustizia. Ma ormai voi ci siete abituati, giusto? XD Ritornando a noi, il libro comunque lo consiglio, è poi la copertina è super natalizia, e mi piace un sacco. Se state cercando una lettura adatta a queste feste, sicuramente "il tredicesimo dono" può farvi passare delle ore piacevoli. Ci tengo a dire, che questo è il penultimo post per quest'anno. Ci vediamo il 31 Dicembre, per una sorpresa. E a tutti Buon Natale! :)



             Valutazione

Nessun commento:

Posta un commento