venerdì 23 dicembre 2016

Mini recensione "Oggi... Racconto..." di Ginevra Monzo :)

Eccoci qua, con un nuova nuovissima recensione! Purtroppo e dico purtroppo, il libro non mi è piaciuto particolarmente. :(



Titolo: Oggi... Racconto...
Autore: Ginevra Monzo
Prezzo: 12,00€
Pagine: 100
Editore: Linee Infinite Edizioni 








Tredici storie brevi, semplici da raccontare e da leggere, che stimolano l’immaginazione e la
fantasia del bambino.
I personaggi sono sia oggetti animati e parlanti (come una chiave, le note musicali, un pennello, una forchetta), sia principi e principesse, maghi e streghe, orchi, draghi e polveri fatate, come accade nelle fiabe, in cui i protagonisti e gli antagonisti sono affiancati da elementi magici.
Lo stile semplice e discorsivo, formato da periodi brevi e concisi, facilita la lettura del bambino; il linguaggio è chiaro e ricco di aggettivi che valorizzano la narrazione.
Le immagini, vivaci e colorate, catturano l’attenzione dei piccoli lettori.



Come in ogni mia recensione, che si rispetti partiamo dalla copertina. A primo impatto l'ho trovata magica, mi è subito piaciuta. Ma non si giudica un libro dalla copertina e ,guarda caso, il libro non mi è piaciuto. "Oggi... Racconto..." è una raccolta di racconti, (più fiabe che racconti ) che hanno come protagonisti: fate, principesse, streghe ma anche oggetti come una forchetta, un bicchiere, e una nuvola. Le tipiche favole della buona notte, che si raccontano ai bimbi prima di farli addormentare. Quelle che ci portano a essere la fata buona che può avverare i desideri, o il cavaliere coraggioso che sconfigge il drago e salva la bellissima principessa. Mi sono sempre piaciute questo tipo di storie. Per me rappresentano l'infanzia, la felicità e i sogni di tutti noi. :) Ma queste favole, a me hanno convinto veramente poco. Le ho trovate prive di senso, e senza una morale vera e propria. O se c'era era sempre la stessa; mi ha infastidito questa cosa, per me ogni fiaba deve avere una morale e no scritta o inventata così tanto per. Invece alcune mi sono piaciute un po' lo devo ammettere, ma su 13 racconti solo 4 mi sono piaciuti. Quindi per me il libro è bocciato, mi ha lasciato ben poco e la cosa mi rattrista. Credevo che mi avrebbe fatto sognare a occhi aperti, invece niente peccato. :( il libro comunque se amate leggere dei racconti ai vostri figli/nipoti, lo consiglio forse a loro potrebbe trasmettergli qualcosa, che a me non ha trasmesso. :) 










               

              Valutazione





Nessun commento:

Posta un commento